Top cinque test per il Calcolo Peso forma

Per combattere la cellulite, è essenziale individuarne le cause scatenanti. La cellulite, difatti, è essenzialmente una infiammazione e va combattuta su più fronti.

Per prima cosa, è doveroso capire se sia associata o meno a uno stato di obesità.Se vi è anche sovrappeso, quindi, è necessario impostare un programma di dieta con poche calorie e praticare esercizi di aerobica come minimo due volte alla settimana.



Esistono, poi, alcuni allenamenti efficaci per ristabilire il microcircolo e favorire la circolazione linfatica. Dal classico squat allo yoga, senza trascurare il nuovo compagno anticellulite: il foam roller, molto adottato anche dalle fitness blogger più importanti.

Ciò che e' necessario evitare, in caso di ritensione idrica, sono gli sforzi anaerobici (sollevamento pesi, scatti) che possono peggiorare il problema.

 


ESERCIZI PER I GLUTEI.



Il miglior esercizio di tutti per combattere la pelle a buccia d'arancia e rinvigorire la pelle del sedere è indubbiamente lo squat.

Attenzione a svolgere l'esercizio correttamente e senza traumi. Per compiere uno squat è indispensabile inchinarsi dietro come per sedersi, avendo di cura di avere dorso dritto, e non superando mai con le ginocchia la punta dei piedi.

Per avere un'efficacia anticellulite, lo squat va eseguito lentamente e consapevolmente (no a movimenti veloci). È importantissimo anche essere costanti per avere i risultati desiderati: il ritmo consigliata è 3 volte alla settimana.

Se vuoi vedere altre schede complete guarda questo: esercizio glutei:


AFFONDI SALTATI.


Subito dopo lo Squat, l'affondo è il secondo fondamentale esercizio da seguire contro la cellulite


Per attuare questo esercizio è necessario inchinarsi in successione su ambedue le gambe tenendo una postura con spalle dritta e testa in avanti. Ricordati di contrarre l'addominale durante questo eserczio, per lavorare anche sulla parte alta insieme ai glutei.


Fate molta attenzione ad espletare correttamente l'esercizio, evitando movimenti troppo veloci che potrebbero provocare contratture ai muscoli.

Un esercizio ben eseguito deve essere il più fluido possibile.

Continua a leggere sul sito ufficiale


IL FOAM ROLLER PER LA CELLULITE.


Se sei sempre alla ricerca di nuovi utensili per allenarti e ridurre la cellulite allora ti consiglio necessariamente il FOAM ROLLER, un attrezzo di gomma da utilizzare per terra e che puoi acquistare nella tua palestra

Utilizzando questo strumento è possibile agire realmente sulle zone più colpiti dalla pelle a buccia d'arancia, eseguendo alcuni semplici esercizi comodamente a casa


Si può adoperare sulle gambe facendo scorrere su e giù il rullo effettuando una frizione nella zona da trattare.

Lo stesso discorso vale per i glutei: ci si mette sul rullo e si fanno passare i glutei avanti e indietro.



YOGA: ESERCIZI PER I GLUTEI.

Lo yoga è un'attività perfetta per distruggere la cellulite, dal momento che le sue posizioni (asana) inducono il ripristino di una corretta circolazione.


Se vuoi combattere la cellulite, prova delle posizioni yoga che hanno tutti gli asana da esercitare "a testa in giù". Praticando queste posizioni capovolte difatti, il nostro corpo è in grado di ripristinare la corretta circolazione e purificarsi dalle tossine.

L'asana più indicato è l'aratro. Si parte da una posizione supina e si alzano entrambe le gambe tese fino a portarle al di là della testa. Le braccia restano ben salde a terra e distese in rotta esattamente opposta alle gambe.

Fonte




1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Comments on “Top cinque test per il Calcolo Peso forma”

Leave a Reply

Gravatar